CASTELLABATE

il luogo dell’incanto

Pubblicato il 06-04-2017 alle 00:24 Categoria: EVENT SUPPORT

Un territorio immerso nella natura, dove la vita è ancora soggetta ai ritmi lenti che un tempo scandivano la quotidianità che, lungo la costa, era spesso dedita alla pesca nel Golfo di Salerno. In questa cornice si trova Castellabate, un borgo medievale noto ai più per essere stato il set cinematografico di “Benvenuti al Sud” con Claudio Bisio e Alessandro Siani, dove un cittadino milanese, impiegato postale, superando pregiudizi e credenze del nord, si innamora perdutamente di questo piccolo gioiello affacciato sul mare.


Il Comune di Castellabate patrocina ed ospita l'edizione 2017 di Officine del buon vivere. Terra di antichissime tradizioni, Castellabate riserva al cultore dell'arte, allo studioso della natura, allo sportivo appassionato ed al turista curioso infine, l'opportunità di escursioni, di conoscenza e di vivere esperienze senza filtri con l’ambiente e con la comunità; perché Castellabate diventa ben presto come una casa, la simpatia e l’ospitalità locali non tardano a far sentire il visitatore un membro di una grande famiglia.

Il territorio è caratterizzato da ambienti naturali di grande pregio, distribuiti dalle coste alle colline che, oltre ad essere tutelati dall’istituzione del Parco Nazionale, sono anche inseriti nella Rete Natura 2000, un sistema di aree protette stabilito in base a due direttive dell’Unione Europea.
 

Sito di importanza comunitaria è anche l’Area Marina protetta, che ricade nel territorio di Castellabate. L'area ricomprende una zona incontaminata e le acque interessate rappresentano una risorsa naturalistica di inestimabile valore, fonte di biodiversità.
Sono in via di definizione percorsi naturalistici, alla scoperta di erbe spontanee e di piante officinali, ed escursioni nel tratto marino protetto, proprio con l’obiettivo di godere pienamente del territorio e delle sue ricchezze.